24 febbraio 2012

time out

La tua tattica è tormentarmi.
La tua tattica è il senso di colpa.
Perchè non profondo non te ne frega un cazzo.
Ed era fin troppo evidente fin dall'inizio.
Tutto sta nell'aprire gli occhi.