11 marzo 2012

Boh.

Quello che la gente fatica a capire è che io sono una persona che solitamente non sputtana tutta se stessa di fronte alla gente. E' proprio come se mettessi un filtro fra me e le persone e lasciassi passare da quel filtro solo quello che voglio io. Quello che la gente sa di me, vede di me, è solo quello che io ho voluto che lei vedesse. La maggior parte delle volte quello che vedono e sanno di me è solo la punta delliceberg di tutto il resto.

Si perchè io sono talmente ingrovigliata, complicata e pesante da capire che se dovessi mostrare tutto di me a chiunque non finirei mai. Anche perchè ci sono certe cose della mia vita, certi fatti che ho vissuto, cose che mi hanno lasciato segni indelebili, che io non farei mai vedere alla gente.

Probabilmente sono la parte più importante e profonda di me. Quella che però non conosce quasi nessuno.

La realtà non è mai quella che vediamo. Chiunque può farci credere di essere in un modo e poi essere l'opposto. Tutto sta nel non fidarsi della gente. E' l'unico modo.