22 novembre 2016

Luna

Oh yes we'll keep on trying
Hey tread that fine line
Yeah we'll keep on smiling yeah
And whatever will be will be
We'll keep on trying
We'll just keep on trying
Till the end of time

Ma secondo voi la mollo?
I lunatici sono per chi può sopportare.

16 novembre 2016

Silenzio.

Stasera sono un po' stanca, amareggiata e insofferente nei confronti del mondo.
E sono pure malaticcia con la pancia dolorante.
Buffo chiamarla "pancia" quando vorresti diventare un chirurgo generale, ma dettagli.

Mezzanotte passata da poco e io sono stesa sul divano sotto un panno rosso, il pc sulle gambe, lavoro al mio caso clinico. Stasera ci siamo solo io, che sono un tutt'uno con pannetto e divano, la chirurgia generale e il silenzio. Questo splendido pacifico silenzio. Come lui nient'altro riesce a calmarmi, a cullarmi, a conciliare allo stesso tempo tranquillità e estro in me.

E nel silenzio passa il tempo, tranquillo, ma io non me ne accorgo.
Perche sono solo qui con il pc di mio padre a lavorare sul futuro.
Da sola, in silenzio, in pace.

Se c'è una cosa positiva in sala è che c'è silenzio.
E in sala poi il telefono non prende.
Nessuno può disturbare la tua quiete quando sei in sala.
E se qualcuno lo fa sei autorizzato a zittirlo.

Non è meraviglioso? 

14 novembre 2016

Macigni

Io non mi lamento dei pesi che ho sulle spalle. A volte ne sono quasi schiacciata, e li mal tollero, mi agito, arranco, penso di mollare. Ma mai pretendo la pena o l'aiuto delle persone. Perché chi ha voluto e cercato questi macigni sono stata solo e soltanto io. Le cose belle, le soddisfazioni, non vengono mai senza rinunce, fatiche, sacrifici. E i muscoli non te li fai se non hai portato pesi sulle spalle.

Io sento sempre meno.
Sono sempre meno.
Amo sempre meno.

Ma non me.
Ma vado sempre più veloce.